LA CTT OPERA NEL RISPETTO DELLE NORMATIVE - CI SCRIVE LA SOCIET└ CASALNOCETESE 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   04/05/2022 00:00:05 

 

La società C.T.T. srl da anni fornisce occupazione a circa 40 dipendenti e lavora a ciclo continuo 7 giorni su 7 nel pieno rispetto delle normative ambientali. I prodotti lavorati sono materie plastiche di uso comune in tutta Europa e i principali clienti della società sono industrie di packaging anche del settore alimentare. Il processo produttivo non è altro che una semplice trasformazione da materiale macinato o granulato in lastre o bobine, semilavorati che vengono poi sottoposti all’ultimo ciclo di lavorazione presso il cliente finale per produrre contenitori alimentari (ad esempio il vasetto dello yogurt), vaschette per l’insalata, vaschette monouso per la vendita di prodotti di gastronomia al minuto, vasi dei fiori, piatti doccia, vasche da bagno, celle del frigorifero, ecc. La lavorazione dei suddetti materiali è stata naturalmente dichiarata in fase di richieste autorizzative quali l’AUA (Autorizzazione Unica Ambientale) e la società si è sempre attenuta scrupolosamente alle indicazioni pervenute dalle autorità preposte ai controlli, da ultimo realizzando un impianto di captazione che ha comportato un investimento molto importante in termini di progettazione, realizzazione ed economici. Da anni abbiamo le più importanti certificazioni del settore (ISO 9001 Qualità, ISO 14001 Ambiente, ISO 14021 Riciclabilità dei prodotti) che vengono rinnovate annualmente dall’Ente certificatore e, in un periodo contraddistinto da grave crisi, la società è pronta ad investire progettando, sempre nel rispetto delle normative vigenti, un ampliamento dell’azienda e preparandosi quindi ad assumere altro personale, garantendo alle famiglie del territorio reddito e ad enti ed istituzioni il costante e regolare pagamento di tasse, imposte ed oneri. Paghiamo le tasse, garantiamo e incrementeremo i posti lavoro e con serietà accettiamo le sfide che il mondo di oggi ogni giorno ci pone. Siamo diventati una realtà riconosciuta a livello internazionale che desidera espandersi rispettando le normative e non siamo più nelle condizioni di ricevere attacchi mediatici a mezzo social e stampa che generano una chiara diffamazione e attaccano la reputazione della nostra società. La società C.T.T. srl è pronta a denunciare chi procura allarmi ingiustificati e ingiustificabili segnalando situazioni irreali e non veritiere alle autorità preposte ai controlli, come ad esempio ARPA, Comune, Provincia e ASL, forse per trarne un proprio vantaggio a scapito di una società sana e soprattutto mettendo a rischio 40 famiglie che vivono grazie al lavoro offerto dall’azienda. Abbiamo ricevuto proprio in questi giorni da stimati residenti di Casalnoceto piena solidarietà e abbiamo diverse persone pronte a dire la verità su emissioni odorigene e false segnalazioni che alcuni casalnocetesi costantemente si inventano e traducono in PEC. Abbiamo incaricato i nostri legali di espletare tutti gli approfondimenti necessari e sulla base degli atti che acquisiremo dagli Enti e, se necessario ricorrendo alle vere testimonianze, siamo pronti a farci rispettare tutelando i nostri lavoratori e la nostra società nelle sedi deputate.