HSL DERTHONA - INTERVISTA AL DG CANEPA - DIFFICILE, MA L’OBIETTIVO È MIGLIORARCI. SI RIPARTE DAL VECCHIO LEONE, MANASIEV ANCORA BIANCONERO 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   21/06/2022 15:00:00 

 

Inizia a ribollire qualcosa nel pentolone del Derthona che dopo il riassetto societario è pronto a iniziare la nuova stagione ed i primi obiettivi sono l’ufficializzazione del nuovo mister dopo l’addio di Zichella, un nuovo portiere che sostituisca Teti ed il tentativo di trattenere i gioielli della scorsa stagione che hanno richieste dai professionisti, in primis il bomber Cherif Diallo. Sappiamo che negli ultimi giorni i contatti con chi siederà sulla panchina bianconera nella prossima stagione sono stati intensi e pare che la prossima settimana sia quella giusta per annunci ufficiali e presentazione, sia della figura del nuovo ds, che sarà Roberto Canepa, che quella del nuovo mister che ormai pare scontato possa essere Fabio Fossati. Abbiamo avvicinato il Dg Roberto Canepa per cercare di carpire le prime mosse del mercato bianconero.

 

L’addio di Zichella era nei piani da tempo? “Con mister Zichella abbiamo trovato un accordo per una separazione consensuale, ha fatto un buon lavoro e lo ringraziamo”. Obiettivi per la prossima stagione? “Sappiamo che sarà difficile ma cercheremo di migliorare il risultato di quest’anno. L’obiettivo principale e di partenza deve però essere sempre la salvezza, che si può ottenere in vari modi”. Quali sono le prime mosse per la rosa? Conferme? “Posso dire che circa l’80% dei ragazzi dovrebbe essere riconfermato, per il resto ci stiamo ancora lavorando. Posso ufficializzare l’addio di Emiliano che giocherà più vicino a casa e, sì dai, la prima riconferma, quella di Tato Manasiev”. Ci sono proposte per i calciatori del Derthona? “Molte, abbiamo avuto richieste dai professionisti per alcuni elementi, non possiamo negarlo, Galliani e Diallo in primis, e stiamo valutando quale sia la soluzione migliore per tutti e per i ragazzi. Diallo sarà difficile da trattenere ma ci proveremo mentre Galliani è nostro e vogliamo far sì che il ragazzo sia soddisfatto”. Avete già individuato il portiere che sostituirà Teti? “Abbiamo deciso di giocare con il portiere under ma per i nomi non possiamo ancora dire nulla”. Avete cercato Marco Di Lernia che poi si è accasato a Chieri. Non voleva tornare a Tortona? “Ci sono stati un paio di pourparler durante l’anno e il ragazzo era ben disposto ma poi per motivi familiari ha deciso di stare vicino a casa, la moglie è in dolce attesa”. Avete già deciso le date del raduno? “Sono praticamente imposte dal calendario. Il 21 agosto parte la Coppa Italia, il 4 settembre il campionato quindi il raduno inizierà lunedì 25 luglio”.

 

Nelle foto: il dg Roberto Canepa che sarà anche il nuovo ds e Zdravko Manasiev che ha prolungato il suo accordo con i leoni proprio negli ultimi giorni e sarà il nuovo capitano della squadra bianconera

Davide Maruffo

© riproduzione riservata