LA PAGINA DELLE SCUOLE 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   18/01/2023 00:00:05 

 

“e-Twinning” al Peano

 

Per il terzo anno consecutivo, il Liceo Peano partecipa alle attività e-Twinning aderendo come scuola partner cofondatrice al progetto Women Beyond all (social) limits - idols, reality, perspectives con le classi 3B linguistico e 3A scientifico. I partners internazionali di quest’anno sono gli studenti del Gymnasium Ulricianum di Aurich in Germania, gli studenti del Colegiul National 'Andrei Saguna' di Brasov in Romania e gli alunni del Ondokuzmayıs Anadolu Lisesi di Ondokuzmayıs Samsun in Turchia. e-Twinning è una piattaforma dell’Unione Europea che consente alle scuole di organizzare “gemellaggi elettronici” (e-Twinning) nell’ambito del programma Erasmus+. La progettazione condivisa permette la creazione di percorsi multiculturali nelle diverse discipline, promuove la cooperazione tra gli istituti scolastici dell’Unione attraverso l’utilizzo delle tecnologie digitali, la comunicazione a distanza fra docenti e il coinvolgimento diretto degli studenti. Gli obiettivi dei progetti sono quelli di educare alla cittadinanza attiva, promuovere l'inclusione, motivare alla comunicazione in lingua straniera, invitare al confronto con culture diverse, costruire relazioni con il territorio inserendole in un contesto europeo. Le tematiche scelte quest’anno si focalizzano sulle figure femminili nei diversi Paesi con l’obiettivo di informare gli studenti e di renderli più consapevoli sulla parità di genere. Il prodotto finale sarà un ebook, concepito per essere diffuso nelle scuole di I grado del territorio. Fino ad oggi gli studenti hanno realizzato una prima fase di conoscenza reciproca in un incontro online. I ragazzi hanno, inoltre, prodotto un video in lingua inglese e francese in cui presentano ai partners stranieri il Liceo Peano e la sua offerta formativa. Nel secondo periodo dell’anno scolastico anche la 1A classico e la 1B linguistico aderiranno ai Progetti e-Twinning. Anche queste iniziative sono frutto della grande passione della dirigente, prof.ssa Maria Rita Marchesotti, nel promuovere l’innovazione didattica e della collaborazione di un team di docenti - tra cui Paola Torre, Luciana Giuliani, Giuliana Scivanti, Anna Ronca e Stefano Pasino - che mettono in campo competenze e proposte di sperimentazione.

 

Ex allievo del Peano in Marina Militare

 

Martedì 10 gennaio Samuele Carmignano, ex studente del Liceo Linguistico Peano e ora allievo II Classe Normale Marescialli della Marina Militare ha incontrato gli studenti delle classi quinte. La Marina Militare svolge diverse attività nel settore della comunicazione istituzionale esterna, come le conferenze presso gli istituti scolastici superiori: occasioni di incontro tra le forze armate e gli studenti diplomandi che si affacciano al mondo del lavoro e dell’università. Samuele ha illustrato i compiti e le figure professionali della Marina Militare, ha descritto le possibilità di accesso creando un palpabile entusiasmo e molta curiosità tra gli studenti che lo hanno ascoltato.