CRONACA DEI PAESI 
A cura di Redazione Sette Giorni,  pubblicato il   24/12/2018 00:00:01 

 

 

Carbonara Scrivia. Affidamenti

La segnaletica orizzontale a seguito di numerose asfaltature è stata affidata alla Sestra per una spesa di 4.300 euro; l’installazione di nuove tende negli edifici sede scolastica è stata affidata alla Novitende snc per un costo di 2.440 euro; il massetto per il pavimento interno alla materna è stata realizzato dalla Agf srl per una spesa di 5.400 euro; la fornitura del pavimento interno sempre alla materna è stata eseguita dalla Alpea spa per 3.047 euro mentre la posa è stata eseguita dalla Mentore srl per un costo di 2.336 euro. La Cigallino snc di Valenza è stata incaricata di opere di completamento dell’impianto radiante e modifiche all’impianto termico per un costo di 6.733 euro. Infine opere complementari per l’adeguamento sismico della sede scolastica sono state eseguite dalla Pancot Fratelli srl per un costo di 8.585 euro.

 

Carbonara Scrivia. Riqualificazione strade e parcheggi

Per l’indennità di esproprio necessario per eseguire le opere al campo sportivo è stato stabilito un importo per la cessione volontaria dei terreni pari a 21 mila euro; i lavori relativi a questo progetto sono stati affidati alla Ro.Go srl del paese per un importo di 37.265 euro; la segnaletica verticale per l’accesso al centro abitato è stata affidata alla Sea di Tortona per 4.700 euro; infine la riqualificazione dell’impianto di illuminazione del parcheggio in strada Sotto le Vigne è stata affidata alla Elettroluce di Castelnuovo per un costo di 1.560 euro.

 

Villalvernia. Furto

Due individui sono riusciti a penetrare nell’abitazione di Elisio Veronesi, sita in paese, traendo in inganno la sorella. Con alcuni artifici sono riusciti a rubare circa 3 mila euro in contanti.

 

Alzano Scrivia. “Natale in cartolina”

Il vicesindaco di Alzano Pier Angelo Cisi ha organizzato, con il patrocinio del comune e della Pro Loco, una interessante e originale mostra con circa 350 cartoline dedicate a soggetti natalizi, che vanno dagli anni ‘20 agli anni ‘70 del Novecento. La mostra, ad ingresso libero, verrà inaugurata lunedì 24 dicembre, alle ore 22 e rimarrà aperta, dalla 15 alle 19, fino al prossimo 6 gennaio. A lato di questa iniziativa, sarà presente una raccolta fondi a favore del Progetto “Bussola e torcia per bambini speciali”, promossa dal Centro Paolo VI di Casalnoceto.

 

Guazzora. Neo cavaliere

Mercoledì il prefetto Apruzzese ha consegnato le onorificienze dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana ad otto alessandrini insigniti recentemente. Tra questi Piera Vignoli, già sindaco del paese ed attuale vicesindaco cui vanno i complimenti di Sette Giorni.

 

Cassano Spinola. Punti luce a Gavazzana

E’ stata decisa l’installazione di 2 punti luce ornamentali a led: i lavori saranno eseguiti dalla Alliano Impianti del paese per un costo di 5.289 euro.

 

Montemarzino. Condannato per stalking

Il tribunale di Alessandria lunedì scorso ha condannato Giorgio Davico, di 60 anni, geometra, residente a frazione Barca, a due anni e tre mesi di reclusione per stalking ai danni di due donne straniere di 30 e 36 anni, sorelle, che sporsero denuncia nei suoi confronti nel 2011. Davico si era invaghito di una delle due ma respinto le aveva, secondo la denuncia, insultate. La più giovane si ritrovò anche la Mini incendiata.

 

Gremiasco. Inaugurati coro e dipinto in parrocchia

Sabato 15 dicembre, nella chiesa parrocchiale, alla presenza di autorità civili e religiose, sono stati inaugurati il coro ligneo e il dipinto “Sacra Famiglia e Santi” recentemente restaurati grazie al contributo della Fondazione Cra e Crt di Alessandria e Tortona e da poco ricollocati nelle loro sedi originarie. Al saluto del sindaco Dallocchio e del parroco Don Luigi Bernini, è seguito l’intervento di Valeria Moratti della Sovraintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio e dei restauratori che, attraverso diapositive, hanno illustrato le varie fasi dei restauri. E’ quindi seguita la benedizione delle opere da parte del vicario don Gino Bava ed un breve momento di preghiera. 

 

Avolasca. Presepe a Palenzona

In occasione del Natale è stato allestito il tradizionale presepe artistico, con scenari e architetture del mondo rurale, presso la chiesetta di Palenzona. Il presepe è un’opera di grande pregio artistico, realizzata con materiali “poveri” che la natura offre generosamente. Sarà visitabile a partire da domenica 23 dicembre nei giorni festivi fino alla fine di gennaio su prenotazione, contattando l’autore allo 0131 876225.

 

Monleale. La più anziana della provincia

Maria Conti vedova Zara, la più longeva della provincia, martedì 18 dicembre, ha compiuto 109 anni in perfetta salute. Nata nel 1909, originaria di Sulmona, sposò Luigi Zara, geometra della Montedison. Casalinga, ha allevato tre figli, un maschio mancato in tenera età e due figlie che le hanno dato quattro nipoti. Auguri!

 

Castellar Guidobono. Quattro mandati, un record!

In Italia un sindaco di un piccolo comune può avere al massimo tre mandati consecutivi. Stefano Arrigone è stato eletto per la prima volta sindaco di Castellar Guidobono nel 2004 e quindi il prossimo anno non si sarebbe più potuto candidare. Ma a causa delle dimissioni di 6 consiglieri è venuto a mancare il numero legale ed il prefetto ha sciolto il consiglio comunale nominando un commissario. Le notizie e le motivazioni sono state pubblicate sullo scorso numero. Ma a fine settimana in prefettura ci si è accorti di un errore procedurale, per cui le dimissioni dei consiglieri non sono state considerate valide, ed Arrigone è tornato a fare il sindaco, per il suo quarto mandato! In attesa che le dimissioni siano regolarmente date e che il consiglio sia sciolto nuovamente.

 

Cassano Spinola. Aggiudicazione

L’impresa edile Marco Repetto del paese si è aggiudicata la manutenzione straordinaria del marciapiede di via Sardigliano e la scala di accesso al fabbricato della Croce Verde per un importo di 5.240 euro.

 

Cassano Spinola. Sicurezza stradale

L’amministrazione ha aderito alla campagna Noi Sicuri della Noisicuri Project srl di Brescia che comporta una spesa di 36.200 euro per 24 mesi. L’adesione prevede il noleggio di 10 box Velocity per rilevare la velocità, l’assistenza al servizio con apposito dispositivo bidirezionale per 36 uscite in due anni e una rappresentazione di uno spettacolo a tema agli scolari delle primarie.